Lettera aperta al mio “dottore” preferito

Caro dottore Quando trasferisti il tuo studio medico di fronte casa mia io aspettavo mia figlia e mi sentii subito privilegiata, per avere un pediatra vicino casa, poi ti conobbi e mi piacesti allora e sempre. Ho sempre amato il tuo modo di fare, schietto, sbrigativo, quasi scorbutico all’apparenza, invece attento e percettivo nelle emergenze. Quante volte sono corsa da … Continua a leggere

non preoccuparti, ci sono qua io -fino a che non scade il contratto-

                                   Si ricomincia. Domani un nuovo inizio : nuova sede, nuove conoscenze, nuove abitudini. Ogni volta è mettersi in gioco, farsi conoscere e quando ti apprezzano, si abituano e  ti abitui ecco che scade il contratto e devi ricominciare da capo. Sono consapevole che la cosa importante è avercelo, il lavoro, ma non nego che speravo in un nuovo periodo … Continua a leggere

quando cambierà qualcosa?

                                BRESCIA – Il finestrino dell’auto che s’infrange sotto il colpo di una mazza da baseball è stato, per una coppietta bresciana, l’inizio di una notte di terrore, a Rovato (Brescia). Quando si è conclusa, stamani poco prima delle sette, lei era stata investita ben due volte, sequestrata in auto per cinque ore, stuprata. Lui è stato ferito da una … Continua a leggere

il mio nome

                             IL MIO NOME E’ MAI PIU’ (feat. Ligabue & Piero Pelù)  Io non lo so chi c’ha ragione e chi no  se è una questione di etnia, di economia,  oppure solo pazzia: difficile saperlo.  Quello che so è che non è fantasia  e che nessuno c’ha ragione e così sia,  e pochi mesi ad un giro di boa  per … Continua a leggere

porca influenza!

                            Con l’avvicinarsi della vaccinazione di massa contro l’influenza suina, aumentano anche le notizie allarmistiche sui nuovi casi e ledichiarazioni pro vaccino degli esperti di turno. Purtroppo non viene quasi mai data voce a quegli esperti che invece sono nettamente contro a questa vaccinazione, ma questo fa parte delle regole di questo gioco, regole che mirano a far vaccinare milioni di … Continua a leggere

per Alessio

                                                                       i cuori vicini   Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli: “Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?”  “Gridano perché perdono la calma” rispose uno di loro.  “Ma perché gridare se la persona sta al  suo lato?” disse nuovamente il pensatore.  “Bene, gridiamo perché – desideriamo che l’altra persona ci ascolti” replicò … Continua a leggere

la legge è legge?

alleluia, oggi è stato nuovamente portato in carcere -fino a quando?- e mi chiedo: per gli accertamenti effettuati dopo le dichiarazioni di giuseppe bellorofonte o per evitare fastidiose discussioni pubbliche ? per la prima possibilità penso ad un errore della giustizia, per la seconda penso possa significare pararsi il c…   “Libero l’assassino di mia figlia” Scrive il padre di Barbara … Continua a leggere

ma quando, quando!

  Sogna ciò che speri di sognare, vai là dove ti auguri di andare, sii ciò che desideri essere, perchè la vita è unica e nessuno mai saprà ridarti le possibilità che vivi…… E’ da una vita che mi ripeto questo, ci riuscirò mai?

senza parole

IL SOGNO PIU’ GRANDE di Corinne aderisce all’ iniziativa di Giorgio Bargna http://giorgiopartecipativo.myblog.it/    e pubblica integralmente il suo post, condividendone lo sdegno e gli auspici. Mantengo sino a sabato, come annunciato, questo post in visione, ma vi invito a passare anche a questo link http://toolcenter.myblog.it/archive/2009/06/24/bambini-so… , troverete altre notizie di genere diverso sui bambini. Il prossimo sabato, 27 giugno 2009, si potrà svolgere indisturbatamente  l’ “Internazional … Continua a leggere

il mio stage

  La mia settimana inizia … questa è la seconda settimana di tirocinio in una scuola materna vicino casa mia. Stare a contatto con i bambini mi sta facendo impazzire di gioia. Non ero più abituata a stare con loro da quando i miei ragazzi lo erano, ed avevo quasi dimenticato le cose buffe che dicevano o facevano. È così … Continua a leggere